Frutta secca: riduce il rischio cardiovascolare e…

29 studi con oltre 800.000 pazienti arruolati, inclusi 39000 con malattie problematiche di salute come malattie cardiovascolari o cancro: il consumo quotidiano di frutta secca (> 27 g al giorno) è associato ad una riduzione significativa del rischio cardiovascolare, di cancro e e di altre cause di morte come malattie respiratorie, diabete ed infezioni.

https://bmcmedicine.biomedcentral.com/articles/10.1186/s12916-016-0730-3

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...